Legale e public Affairs

TAVOLO INTERASSOCIATIVO PER GLI STANDARD DELL’ONLINE ADVERTISING IN ITALIA

UPA, ASSOCOM, FCP-ASSOINTERNET, IAB, e UNICOM hanno costituito la piattaforma IDAS (Italian Digital Advertising Standards), ovvero un gruppo di lavoro e di collaborazione continuativo per lo studio e la condivisione di alcuni parametri operativi della pubblicità online, nell’ottica di creare cultura comune per il mercato e facilitare i rapporti fra le parti attraverso l’individuazione di best practice.

L’attività del tavolo di lavoro interassociativo proseguirà nei prossimi mesi producendo aggiornamenti costanti sui documenti già prodotti, indispensabili per un ambiente che cambia molto velocemente, e trattando nuovi temi in via di definizione.

Documenti al momento disponibili:
 

Normative e leggi specifiche per la pubblicità online

Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale
59a edizione in vigore dal 1° gennaio 2015 - Codice IAP

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli
Art. 7 del degreto-legge 13 settembre 2012, n.158, convertito dalla legge 8 novembre 2012, n. 189 - prescrizioni ai fini della prevenzione dei fenomeni di gioco compulsivo - prime indicazioni - Circolare AAMS del 21-12-12.

Testo unico della radiotelevisione
Decreto Legislativo 31 luglio 2005, n. 177 - Dlgs 177_05 TU Radiotelevisivo

 

La definizione e le specifiche indicate sono quelle elaborate da FCP e operative da Gennaio 2013.
Il gruppo di lavoro inter-associativo dopo aver valuto diversi documenti anche internazionali, ha ritenuto l’attuale documento esaustivo della situazione sul mercato italiano.

Principali formati pubblicitari utilizzati in Italia

Il documento prende in considerazione:

  • La descrizione del funzionamento e delle modalità di conteggio delle impression da parte degli Ad Server, con un approfondimento specifico sulle cause di discrepanza di conteggio più frequenti;
  • La quantificazione statistica della discrepanza;
  • La definizione di under/overdelivery delle impression concordate;
  • Le best practice relative alle tempistiche di consegna dei materiali che minimizzano i rischi tecnici connessi alla visualizzazione degli annunci display;
  • La specificazione dei formati principali per gli annunci display sui device mobili, che si aggiungono a quelli già rilasciati per l’ambiente pc/desktop.

    Funzionamento Ad Server, discrepanza, under/over delivery, tempistiche di consegna dei materiali, formati display

 

Le discrepanze, ovvero la differenza tra i numeri riportati dall’Ad Server di un editore e quello di terza parte, sono dovute talvolta a fattori standard, prevedibili in anticipo per minimizzare il problema.

Cause di discrepanza
Questo documento intende illustrare i principali sistemi di filiera che oggi sono disponibili per acquistare spazi di display e search advertising.

Filiere d'acquisto spazi
Il documento analizza l’indagine Audiweb e altri tipi di rilevazione.

Misurazione audience
Il glossario vorrebbe essere un progetto interattivo: infatti chiunque potrà contribuire sottoponendo nuovi termini con le relative definizioni o proponendo modifiche ai termini già presenti.

Tutti i nuovi termini segnalati e le modifiche proposte a quelli già esistenti verranno prese in carico mensilmente da un comitato scientifico espressione delle associazioni promotrici, che procederà al vaglio delle segnalazioni e all’implementazione di quelle giudicate idonee.

Glossario web inglese

Glossario web italiano

 

PIEDINO.fw

FireShot Screen Capture #049   'Home'   www idas italia org

Appuntamenti