GDPR

 

UPA monitora il GDPR (General Data Protection Regulation) fin dalle prime proposte di Regolamento del 2012. Con l’approvazione del 2016 e la definizione di un periodo di 2 anni per l’entrata in vigore l’attività associativa su questo tema è cresciuta moltissimo ed oggi sono disponibili per i soci numerosi documenti di supporto per l’implementazione in azienda del Regolamento.

 

In area riservata si possono infatti ritrovare:

  • I materiali degli incontri di formazione organizzati periodicamente;
  • Le linee guida aggiornate sui diversi temi che tengono conto degli avanzamenti legislativi e dei documenti emanati dal WP 29 e dal Garante Privacy;
  • Il policy tracker con lo stato dell'implementazione del GDPR nei diversi Paesi europei;
  • La tabella di concordanza fra il GDPR e lo stato dell'arte delle normative nazionali;
  • Il modello di registro del titolare e del responsabile del trattamento;
  • Il fac-simile di nomina del DPO da parte del titolare e del responsabile;
  • Il fac-simile di nomina a responsabile del trattamento;
  • l'informativa cookie estesa.
     

Su tutti questi temi è in corso un’interlocuzione molto attiva con il Garante Privacy, che ha già partecipato al convegno che abbiamo organizzato lo scorso 22 marzo.

 

 VAI ALL’AREA RISERVATA   

 

   VAI AL CONVEGNO GDPR